LA BAND

images (1)

(Immagine dal web)

Da uno scambio di idee, commenti, domande, desideri, l’amico Simone del blog http://zillyfree.wordpress.com/ mi ha dato l’idea per un possibile romanzo… qua ho deciso di trasformarlo in racconto a puntate…vediamo cosa uscirà fuori… Grazie Simo per l’ispirazione e….aspetto tue opinioni 😉

Fuori pioveva e mancava poco alla fine dell’ora. Cora guardava oltre la finestra preoccupata perché nella solita fretta del mattino aveva dimenticato l’ombrello a casa. Poi lo squillo del telefonino la riportò in classe, con i suoi alunni. Prese il cellulare dalla borsa e guardò il display. Era un numero che non conosceva. Rispose. “Pronto?” “Cora?” Dall’altra parte la voce inconfondibile di Guido. Quanti anni erano passati dall’ultima volta che si erano visti e sentiti? Più di 5 anni ormai. Il sangue le si gelò nelle vene, era come se un fantasma le fosse improvvisamente apparso davanti. Avrebbe voluto rispondergli che aveva sbagliato numero, ma istintivamente pronunciò il suo nome…Guido. ” Cocò mi hai riconosciuto! Sono diversi anni ormai che ci siamo persi di vista! Volevo dirti che sono tornato in città per qualche giorno. Come stai?” “Bene grazie. Possiamo risentirci più tardi, sono a lavoro.” Rispose fredda e stizzita. ” Certo Cocò. Dimmi  solo quando posso richiamarti.” Cocò…continuava ancora a chiamarla così…dopo tutti questi anni…”Più tardi; ti richiamo io.” E senza dargli il tempo di salutarla chiuse la comunicazione. Guido….era tornato in città….e la sua mente tornò all’ estate che cambiò la sua vita…al primo incontro con Guido.

Il mare, il sole che le accarezzava la pelle…..finalmente in vacanza sola con le amiche…tanta spensieratezza e voglia di divertimento….vent’anni la fine di un cammino e l’inizio di un nuovo percorso che le apriva le porte  verso l’età adulta.

Avevano trovato un bell’appartamentino proprio sul mare lei e le sue quattro inseparabili amiche amiche:Dora, Luce, Bea e Silvia. Dopo una settimana di sole, mare, falò sulla spiaggia le cinque amiche avevano stretto amicizia con un gruppo di loro coetanei. Tre giorni prima della partenza e del rientro a casa le ragazze furono invitate ad una festa dai loro nuovi amici. Uno di loro, Giorgio, suonava il basso in una band che aveva formato con gli amici di suo fratello maggiore. Quella sera si sarebbero esibiti in uno dei locali più in voga tra i giovani del paese. Cora e le sue amiche si prepararono con cura per la serata. Arrivarono al locale che già iniziava a gremirsi di gente… di facce conosciute e di sconosciuti capitati là per caso.

Luna.

……continua….

 

 

 

Annunci

9 pensieri su “LA BAND

  1. Un bell’inizio!!! voglio sapere tutto di Giorgio che suona, non ha un soprannome? e gli altri della band? Cora bel nome! Dove sono in Italia o fuori? Brava! MI piace! Bentornate!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...