LA BAND (4° puntata)

images (1)

(Immagine dal web)

“Guido per favore fermati e ascoltami! Quella stupida ragazzina è l’unica nostra possibilità per nn mandare a puttane la serata!” ” Senti stronzetto se te la vuoi scopare accomodati pure, ma non vedo come possa salvare questa serata di merda!” “Perché è una fottuta batterista!” Guido non credeva alle proprie orecchie, era sicuro di aver sentito bene? ” Una batterista? Ne sei proprio sicuro?””L’ho appena scoperto, pare che suoni da 10 anni, così mi hanno detto le sue amiche.” Guido si volse a guardare Cora, che nel frattempo era rimasta immobile, rapita da quegli occhi verdi che tanto l’avevano turbata. Guido le si avvicinò, le sorrise e si scusò per il suo comportamento scontroso e inopportuno. Cora lo fissava senza riuscir a proferire parola. Giorgio li raggiunse e non appena vide Cora capì che anche lei era stata catturata dal fascino di Guido. “Guido allora sei riuscito a convincerla?” Sentendo la voce di Giorgio, Cora tornò alla realtà. “Mi dispiace ma non posso aiutarvi.” Fu tutto quello che riuscì a dire. E scappò via, prima che quegli occhi verdi la potessero travolgere nel loro vortice ancora una volta.

Annunci

10 pensieri su “LA BAND (4° puntata)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...