HO IL KARMA COLOR CAGARELLA

karma

(Immagine presa dal web)
Vi ricordate del tipo che aveva fatto rinascere ma che ahimè stava in chiusura? E che per un po’ grazie al mio karma incontravo e mi ci scontravo quasi tutti i giorni? Ebbene, dopo l’entusiasmo iniziale sono tornata lucida ed ho ascoltato dei piccoli segnali d’allarme che il signor porta chiusa mi ha inviato. E ho capito che non è tutto oro quel che luccica. Chi mi ha detto di sfondare quella sua porta chiusa, chi di andarci pian pianino, alla fine la mia decisione è stata di non sprecare le mie ritrovate forze per cercare di abbattere quella porta. A che pro perdere tempo prezioso sperando che chissà quando quella porta si riaprirà?? Ma poi sarà stata davvero chiusa? Queste sono state le domande che mi sono posta e le conclusioni sono state che:

mi sono rotta le palle di fare e lottare da sola;

se è vero che provavamo le stesse sensazioni nello stare insieme, che senso aveva tenere quella porta chiusa?Alla mia età mi sono sfrantumata i coglioni(pardon il francesismo) di uomini immaturi e senza palle che scappano da chi li fa star bene perché preferiscono la solitudine e stare male.  O balliamo insieme come si balla un tango, o neeeeeeext, avanti il prossimo. Che il tempo è prezioso e ne ho sprecato fin troppo.
Ecco dopo tutto questo, il mio bel karma tutto rosa e fiori è diventato color cagarella. Sono due martedì che andando a lavorare in bicicletta, lo incrocio sul mio cammino. Ma tutte e due le volte ho tirato dritto senza nemmeno salutarlo. Che mi abbia vista o meno non lo so…quello che rimpiango è di essere in bicicletta e non in macchina!!! Spero solo non diventi l’incontro fisso del martedì. E dulcis in fundo oggi mi ha chiamata. Sì avete capito bene, mi ha chiamata. Tranquilli, è stato un falso allarme (come d’altronde sospettavo): voleva chiamare un’altra persona che ha il mio stesso nome!

Ditemi voi ora se questo non è avere un karma color cagarella!!!

La cosa positiva che mi è rimasta da tutta questa storia di merda (ariscusate il francesismo) è che ora che mi sono ri-aperta al mondo di sicuro non voglio più ri-chiudermi: sono ri-nata..era ora!!! E che bello!! Quindi dopo averlo ringraziato per avermi aperta di nuovo(no come una cozza sia chiaro ;)) ho deciso di murare quella porta (la sua) e come si dice da queste parti che là dietro ci possa morire solo, gonfio e con lo sbocco di sangue! (Lo so, lo so, sono cattiva, ma ogni tanto concedetemelo!;))

Luna Crudelia Demon

 

37 pensieri su “HO IL KARMA COLOR CAGARELLA

  1. Cosa vuoi il karma color cagarella non olezza di fiori come l’altro. Oddio, di uomini maturi (in tutti i sensi) ce ne sono altri rispetto al tuo, che evidentemente maturo non era. Perché? Se ha paura della sua ombra, allora di sicuro non lo è.
    Chiudere? Significa rtinascere e la nuova vita, si sa che il karma favorisce anche questo. Vita nuova, bicicletta vecchia e aria di primavera in faccia – si sa che pedalando l’aria batte in faccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...