DILUVIO UNIVERSALE

keep-calm-and-diluvio-universale

(Immagine presa dal web)

 

Mini racconto cinico non adatto ai deboli di cuore.

Seduto Beato sul suo trono fatto di soffici nuvole, dall’alto del suo Paradiso, il Signore scrutava con interesse ed attenzione la lontana Terra. Ad un tratto fu attirato da un’animato dibattito che andava svolgendosi in una classe di prima media, tra gli alunni ed il loro professore. Tutto era scaturito da una domanda di quest’ultimo: “Chi non viene a teatro il 14 dicembre?” E più della metà dei presenti alzò l’anno!

  • Abbiamo paura, e se poi ci fanno l’attentato?-

-Ahò io gli autobus non li prendo, so pieni di immigrati. E quelli so tutti terroristi.-

-E poi ce so i zingari che rubbano.-

-Sì e i zingari so tutti rumeni.-

-A professò questi vengono al paese nostro a rubbà, a ammazzà a facce l’attentati e a me mica me sta bene!-

-Ma non potevamo prendere l’autobus privato come facevamo alle elementari? Perché dobbiamo prendere quelli pubblici che sono pieni di immigrati , anzi ci stanno solo loro e poi si fanno esplodere? –

E mentre il professore cercava di spiegare loro che non tutti gli immigrati sono assassini, terroristi, ladri o kamikaze, Dio da Lassù rimase sconvolto dall’ udir tali parole pronunciate da poco più che bambini, quei bambini in cui lui aveva riposto tutta la sua fiducia per un mondo migliore. “E queste dovrebbero essere le nuove generazioni? Piuttosto mando subito un secondo diluvio universale!” Tuonò il Divino in un impeto di rabbia. Convocò immediatamente un consiglio straordinario con Pietro e Noè spiegando loro la situazione.  Ascoltate le parole del Signore , Noè fece un’osservazione. ” Dio è vero che queste nuove generazioni fanno paura, ma perché un diluvio per loro, quando la colpa è delle vecchie generazioni? Sono i loro genitori a mettergli in testa queste stronzate. E quei giornalisti poi, non fanno altro che adottare la strategia del terrore, bombardando la Terra solo con notizie false, quelle che fanno comodo a loro! Quindi Divino, proporrei di affogare loro piuttosto! ” ” Noè lo sai che non hai tutti i torti?” Intervenne Pietro.” Mi sembra un’ottima idea, Signore. ” Non posso fare mica una selezione: questo sì, questo no” li interruppe l’Altissimo. “E poi quest’anno c’è pure il Giubileo!” Continuarono a discutere senza apparentemente trovare una soluzione. All’improvviso, colpiti da un’illuminazione, dopo ore di camera di Consiglio, i tre raggiunsero un’accordo: in fin dei conti perché prendersela con della povera gente terrorizzata quando avevano fatto sopportare all’umanità disgrazie ancor più grandi come la D’Urso, Salvini e Gigi D’Alessio??? Decisero serenamente di lasciare le cose così brindando alla soluzione trovata e tornando ognuno ai suoi compiti.
In fin dei conti c’erano sempre Allah, Buddha, Geova, Shiva, Visnù e compagnia bella. Che ci pensassero loro!

Luna

Annunci

23 pensieri su “DILUVIO UNIVERSALE

  1. Un post da incorniciare, ha il sapore dei vecchi post di Luna, quella che d’estate si fotografava le scarpe nei parchi di Roma 😉 Però Gigi d’Alessio non me lo dovevi toccare BUAUAUAUAU

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...