TUTTI I MIEI SBAGLI

Tutti nella vita commettono degli errori….ma io sono stata una campionessa di sbagli. Purtroppo tra tante innovazioni ed invenzioni che sono state fatte negli ultimi secoli, la macchina del tempo ancora non sono riusciti ad inventarla. 

Dopo le medie, nonostante i professori mi consigliassero una scuola professionale, io testarda e atipicamente innamorata della matematica, ho deciso di ignorare i loro consigli e mi sono iscritta al liceo scientifico. Che con questo diploma non ci facevi e non ci fai niente se non andare all’università. Così mia zia mi consigliò di prendere in un successivo momento il dioploma magistrale di modo che lo avrei potuto sfruttare per insegnare. Ma io, sempre testardamente e innamorata della criminologia, la matematica l’avevo messa da parte (15 esami in 4 anni all’università mi hanno spaventata), ho deciso di iscrivermi a psicologia per poi non terminare gli studi e fermarmi a 4 esami dalla laurea. Ecco, e quei 22 esami che avevo dato li ho fatti “scadere”. Così oggi mi ritrovo a dover ricominciare da capo, a fare un colloquio in una nuova cooperativa che collabora con la mia vecchia, ad essere assunta a 30 ore settimanali e tornare a lavorare alle elementari con le maestre a dover lasciare il mio Manolo da solo in terza media dopo 5 anni passati insieme ma soprattutto per la modica cifra di 6,50 euro netti l’ora! 

Se non avessi fatto tutti questi sbagli, probabilmente ora sarei potuta essere:

  • Professoressa di matematica;
  • Maestra di scuola primaria
  • Insegnante di sostegno
  • Sicuramente più “ricca”

E per concludere, visti questi chiari di luna se l’avessi saputo prima avrei optato per le professioni di shampista o donna delle pulizie…sicuramente avrei guadagnato.di più!

Ps. Piccola nota: dalla mia cooperativa molti di noi sono rimasti momentaneamente senza lavoro perché nel bando dove ha partecipato la mia cooperativa si richiedeva per fare il nostro lavoro (l’Aec) oltre al diploma di scuola superiore, l’esperienza quinquennale, anche il diploma di aec. Cioè tutti quelli con lauree in psicologia, educatore, assistente sociale si sono ritrovati fuori, perché si sa in Italia conta più un diploma di aec che una laurea…ergo cazzo studiamo a fa? Shampistaaaaaa

L.M.V.

Annunci