FANTASMI

Ce sta tanta gente che crede nei fantasmi, negli spiriti e nella vita nell’Aldilà. E io so una de queste.

L’altro giorno, era circa l’una de notte, stavo nel letto de mi nonna a guardamme na serie TV sul computer. C’avevo le cuffiette, perché mi madre stava nel letto accanto a me a legge e nun la volevo disturbà. A ‘n certo punto alzo l’occhi dallo schermo e me sembra de vedé nel buio una sagoma. Chiudo l’occhi ,forse c’ho le allucinazioni. Li riapro e sta sagoma comincia ad avvicinarsi, sembra quella de ‘ bambino. Me giro verso mi madre che impassibile continua a legge. Oddio allora se lei Nun lo vede vor dì che è un fantasma! Comincio ad urlare e prendere a calci la figura oscura, finché sento gridare :”Sono io, sono io, sono Gabriele!” Morale della favola era l’amichetto de mi nipote che non riusciva a dormí perché s’era visto na puntata de strangers things e s’era spaventato. Io invece, che me stavo a vede Good Girls, me so presa ‘ninfarto pensando de avé visto un fantasma! Insomma ho preso a calci un ragazzino, m’è venuto quasi un mezzo infarto e me so presa un vaffanculo da mi madre (pure lei momenti infarta sentendo le mie urla).

Forse è il caso che smetta di credere a spiriti, fantasmi e presenze dall’aldilà.

Mina la sensitiva