CHE TUTTO SIA…

Distaccarsi da ciò che si può toccare…e divento impalpabile…come te…una sensazione di completo sollievo, inquietudine ma contrastanti emozioni mirate a soddisfare un bisogno di sfiorarti e fare spazio alla mia bocca per far conoscenza con il tuo sapore…chiudere gli occhi e sentire solo la tua presenza…il calore della tua energia e del tuo corpo…che tutto sia finalmente vero..che tutto sia finalmente vero…

Il completo abbandono quando non ci sei…quando ti sento lontano…la perdita dei sensi quando ti ascolto ridere e parlare o solo respirare
la voglia di sentirmi tua…la voglia di sentirti mio…sentirci come terra per le radici di un albero o l’acqua per un fiore….
che tutto sia finalmente vero…

Sei la poesia nei miei versi, il costante smarrimento dei miei pensieri…………

che tutto sia finalmente vero…

Eva