TATTICHE

tattiche

(Immagine presa dal web)

Ultimamente sento più spesso parlare di tattiche di conquista. Oh, ma mica sarà diventato uno sport conquistare un uomo o una donna!?! Non stiamo parlando di uno schema di gioco, di una partita di calcio o di pallavolo; stiamo parlando di conquiste, di persone che stiamo conoscendo, che ci piacciono e con le quali magari iniziare una relazione. Tutti  noi sotto sotto cerchiamo l’amore, la stabilità, o chiamatela come cazzo vi pare!L’essere umano non è fatto per stare solo, ma per accoppiarsi (non solo sessualmente). Quindi quando sento parlare di tattiche da adottare per conquistare chi ci piace ed interessa, mi girano un po’ i coglioni. Non esiste tattica che funzioni, tutte stronzate! Ecco alcuni esempi per capirci meglio: se a un uomo gliela diamo subito, ci etichetta come troie, ci scopa e se ne va. Non vi chiederà mai di stare insieme. Quindi tattica numero uno: donne aspettate almeno 15 giorni prima di dargliela, se aspetterà e avrà pazienza rispettando i vostri tempi, allora avrete fatto centro: non gli interessa solo scoparvi, ma gli interessate voi come persona! CAZ-ZA-TE!!!!!!! Anche così rischiate che una volta che gliel’avete data di ritrovarvi con un pugno di mosche! E aggiungerete alla lista solo un paraculo o stronzo in più! Morale: una apre subito le cosce, è troia; le tiene chiuse è una frigida (da cui) nessun uomo all’orizzonte, hanno preso tutti  il fugone. Tattica numero due: vi interessa qualcuno? Mi raccomando, niente messaggini, tiratevela, state sulle vostre, non fategli vedere né capire che vi piace! Vi dovesse scambiare per stalker o pazze furiose dovesse scapparvi un sms in più o una parolina più dolce! Sia mai! Ecco, questa è un’arma a doppio taglio: potrebbe passare il messaggio che a voi di lui non frega un cazzo, che vi volete divertire e basta! Morale: o l’uomo vi si scopa per un po’ senza impegno, oppure vi manda a cagare ancora prima che ve ne accorgiate! Tattica numero tre: farlo ingelosire! Qua dico solo una cosa: stragrandissima minchiataaaaaaaaaaaaaaa!!!! E ce ne sarebbero mille altre ancora, ma non voglio tediarvi.

Il problema cari miei, è che siamo diventati aridi nei sentimenti, non diamo più valore ad un semplice gesto, ad una parolina dolce, talmente ci siamo chiusi in noi stessi, talmente abbiamo eretto muri in nostra difesa, per paura di trovarci sbattuta in faccia l’ennesima porta, di cadere ancora e ancora e di non trovare più la forza per rialzarci. Preferiamo l’aridità alla sofferenza, che poi soffriamo lo stesso. La verità è cari miei, che abbiamo paura, una fottutissima paura di mostrare i nostri veri sentimenti. E che cazzo e lasciamoci andare per una santissima volta! E se andrà male, comunque ci abbiamo provato! Basta con queste tattiche:sono semplicemente INU-TI-LI!!!!

Lunaallenatrice

Annunci

BUONI PROPOSITI….che rimarranno propositi

propositi

Ringrazio l’amichetta blogghista Agnese del blog (fantastico, anche se letto da troppi juventini :P) Colpoditacco per la nomination all’iniziativa “5 buoni propositi per il 2015 : ovvero parlare agli altri blogger delle cose che ancora non facciamo e che dovremmo fare nella nostra beauty routine”.  Si tratta di un tag ideato da deirdredixitbiancanevemakeup.

Ecco le semplici regole:
– citare gli ideatori (taggandoli);
– se si vuole, invitare altre amiche a partecipare.
– l’hashtag “ufficiale” è: #propositibeauty2015.

Gli argomenti sono:
– viso
– corpo
– capelli
– makeup & nail
– alimentazione

Conoscendomi, ne rispetterò forse uno, causa necessità 🙂 Ok, ci provo lo stesso. Ecco i miei 5 buoni propositi di bellezza per il 2015:

viso: idratarlo quotidianamente con la crema;

corpo: averne più cura passando regolarmente scrub e crema;

capelli: trovare il coraggio di tornare dal parrucchiere che già mi ha avvertita che mi cambierà taglio, osando di più. (Diventerò fashion :))

-makeup & nail: truccandomi appena, quasi ninte, devo riuscire ad osare, mettendomi quel bel rossetto rosso che è nella borsetta del trucco da troppo tempo! 🙂 per le unghie fare ogni tanto una manicure.

-alimentazione: da giugno seguo un’alimentazione corretta, pure troppoQuindi, concedermi una tantum, qualche schifezza 🙂

Luna