LA BUONA SCUOLA

20160215_120022

(Immagine personale)

Oggi durante il lavoro, sono stata aggredita e presa al collo da un’insegnante della mia scuola (nella foto sono visibili i segni lasciati da tale stretta). Cosa ho fatto io per scatenare in lei questa reazione? Assolutamente nulla. Questa persona è seriamente disturbata, ha deliri paranoici e tratti schizofrenici. La cosa “bella” è che da novembre è in sostituzione maternità di un’insegnante di sostegno. Tale persona, avendo dei seri problemi di salute, è stata messa su bambini con diverse disabilità.Usa spesso un linguaggio volgare davanti agli alunni, li offende e in alcuni casi ha spintonato degli alunni. Ha precedenti in un’ altra scuola, da dove è stata allontanata perchè picchiava i suoi colleghi di lavoro. In tutto questo, dopo varie relazioni scritte dai vari professori e suoi colleghi, dai genitori degli alunni, la “signora SUA MAESTA’ la preside o Dirigente Scolastico come viene chiamato ora, non ha a tutt’oggi preso ancora nessun provvedimento in merito.

Come succede nella Chiesa, che quando viene scoperto un prete pedofilo come provvedimento gli si cambia di parrocchia, così succede nella scuola pubblica: un soggetto inadeguato, instabile e bisognoso di cure, invece di essere allontanato in modo definitivo dalla sua funzione ed essere aiutato, viene spostato di scuola in scuola così da nuocere a chiunque la incontri.

Questa è la BUONA SCUOLA, che rende Sovrani persone incapaci ed incompetenti di gestire situazioni”pericolose” per ragazzi abili e meno abili, non tutelando i loro diritti; per colleghi che si affidano a chi credono debba tutelarli da eventuali situazioni “a rischio” ed invece vengono ignorati e a volte anche mazziati.

Perchè oggi è successo a me, domani a chi succederà?

 

E’ andata così: ero in corridoio, durante la ricreazione, a parlare con una professoressa. All’improvviso, mi sento afferrare da dietro per il collo, una stretta forte, decisa. Vengo strattonata e una voce mi dice:” Ciao Elizabeth Taylor!”….e mi ha lasciato come ricordino il segno che avete visto in fotografia! Beh, mi ha pure fatto un complimento, tutto sommato…ci potevo anche stare! Peccato che mi dicano che assomigli a Lucrezia Lante Della Rovere!

 

Luna.

 

Annunci